La cucina dell’Hostellerie Vangaelen é ispirata a quella del nord Italia. Solo ingredienti freschi, tradizionali, intrecciati con influenze moderne. Cucino solo le cose di stagione. Solo il miglior pesce fresco o le capesante ad esempio, carne fresco e ortaggi provenienti dal nostro orto. Prodotti puri e con aromi naturali. Voglio sempre sapere da dove provengono le mie materie prime, per questo uso solo prodotti di piccoli fornitori, che conosco e so avere la mia stessa passione per il cibo.

La mia passione per il fungo in generale inizia nei primi anni di attività, quando siamo entrati a contatto col bosco alla ricerca di funghi freschi. Durante la mia formazione abbiamo visitato diverse fungaie, come quelle che si trovano nelle grotte dell’area di Limburg. I funghi sono indispensabili nella mia cucina, esattamente come i primi piatti a base di carne. Il gusto dei funghi freschi di stagione non ha paragoni. Grazie alla sua forma, a un buon apporto di vitamine, minerali, a pochi grassi e molte fibre, il fungo é davvero un prodotto molto speciale da gustare. Nella nostra zona (Brabant, Limburg) ci sono numerose fungaie, ognuna con una sua specialità, incluso il fungo selvatico che anche noi usiamo. La maggior parte dei funghi che usiamo sono il fungo di castagno, il fungo di ostrica, il fungo di faggio, il fungo di anice. E, naturalmente, utilizziamo lo shiitake ed il portobello.

Ho deciso di partecipare a Cocofungo perché trovo che questo evento sia una combinazione perfetta tra il mio amore per la cucina italiana e l’opportunità di incontrare altri colleghi internazionali, oltre che per provare l’esperienza di un festival incentrato su un unico tema: il fungo.

Adoro la cucina italiana perchè é basata unicamente su ingredienti freschi, solo di stagione, sulla grande passione per il cibo ed i sapori, perchè é una cucina semplice ma allo stesso tempo ricca di gusto.

Ristorante Hostellerie Vangaelen – Olanda
www.jre.eu/hostellerie

Chef ospite del Ristorante Miron
10-11-12-13-14 ottobre 2012