Battute finali per la 36^ edizione della rassegna gastronomica trevigiana, che segna un nuovo percorso nella storia della manifestazione.

Ultimi appuntamenti con Cocofungo2012, le cui serate conclusive si svolgeranno al Ristorante da Gigetto di Miane (Tv). Si è tenuta infatti ieri 22 ottobre a Miane la prima delle tre cene che chiuderanno il lungo percorso gastronomico all’insegna dei sapori d’Europa, grazie alla collaborazione con i JRE.
È stato Josef Steffner, chef del Mesnerhaus (Austria) a rappresentare i JRE in quest’ultimo appuntamento, proponendo insieme a Marco Bortolini un menu giocato su aromi e profumi del bosco autunnale. Dopo il curatissimo aperitivo di benvenuto, che si è tenuto al Brolo, nei piatti si sono alternate le creazioni dei due giovani chef , all’insegna di confronto “internazionale” che non ha deluso le aspettative.
Ha aperto la cena una Piccola burrata Campana su dadolata di porcini e zucca con “Biancoperla” mantecata proposta da Marco Bortolini, cui è seguito il Ristretto di porcini con spuma ai porcini, raviolo con spinaci e ricotta di capra di Josef Steffner. La cena è quindi proseguita con le proposte di Marco, cominciando con la Lasagna in sfera su barboni e sentore di pino mugo, per continuare con lo Stinco di maialino da latte alla birra e anice stellato su finferli e mele allo zenzero e la Fonduta di Montasio DOP biologico alla grappa “Morbida morbida” con battuta di chiodini, tuorlo di quaglia e mais in trasparenza. Dolce chiusura con una Mini sacher bianca ai lamponi in tre densità.
Un menu che si ripeterà Da Gigetto nelle serate del 25 e 26 ottobre, in cui l’assoluto protagonista nei piatti è comunque il fungo, in tutte le sue declinazioni.
Questa edizione 2012 di Cocofungo ha infatti voluto riportare l’attenzione del pubblico al valore del prodotto, puntando decisamente sulle eccellenze del territorio della Marca Trevigiana a tavola come valore della gastronomia di qualità, dando nel contempo un respiro “europeo” alla rassegna. Ed in quest’ottica “internazionale” si sono inserite le nuove collaborazioni con gli sponsor della rassegna: Antiga, Castagner, Latteria Perenzin, Pregis e Ica System, tutte realtà in cui la ricerca e l’apertura verso l’Europa sono alla base della filosofia aziendale.
L’edizione 2012 segna dunque l’inizio di un nuovo percorso della rassegnaCocofungo, che certamente saprà rispecchiare le idee, la fantasia e quel pizzico di imprevedibilità che identificano le giovani generazioni della ristorazione della Marca.