L’appuntamento è nella Provincia di Treviso, dal 1° al 25 ottobre 2013, per la rassegna CocoFungo, che arriva quest’anno alla trentasettesima edizione. Un appuntamento storico alla scoperta dei migliori funghi italiani e della grande gastronomia della Marca Trevigiana.

In Italia il turismo enogastronomico è in crescita e supera ormai i 5 miliardi di fatturato. Nella classifica delle Bandiere del Gusto 2012 il Veneto è la terza regione italiana insieme alla Campania, dopo Toscana e Lazio, e davanti al Piemonte. Anche nelle classifiche dei migliori vini italiani, il Veneto è medaglia di bronzo, dietro Piemonte e Toscana, e davanti a Friuli Venezia Giulia e Alto Adige.

Il Veneto è poi delle migliori regioni italiane per la raccolta di funghi, e ospita – in provincia di Treviso (area di eccellenza per il turismo e per l’enogastronomia, con ben quattro istituti alberghieri) – la maggiore rassegna enogastronomica italiana dedicata al fungo: Cocofungo. La manifestazione nasce nel 1976 da un’idea di Beppe Maffioli, portabandiera della cultura gastronomica trevigiana, e del giornalista Fernando Raris. Il nome della rassegna è un gioco di parole tra la contrazione della parola “Cuoco” e il termine “Coco” (o “Coq”), che molti usano per indicare l’Amanita Caesaria o Ovulo.

L’edizione 2013 di Cocofungo si svolge in sei ristoranti, ognuno dei quali presenta un cena a tema con menù incentrato sui funghi e realizzato a quattro mani dallo chef locale e da uno chef straniero (uno per ciascuno dei sei ristoranti) dell’associazione Jeunes Restaurateur d’Europe, network internazionale che riunisce i migliori giovani rappresentanti dell’alta gastronomia europea. L’ 1 e il 2 ottobre l’appuntamento è al Ristorante da Celeste di Venegazzù, il 4 ottobre al Ristorante Terme di Vittorio Veneto, l’11 ottobre al Ristorante Barbesin di Castelfranco e il 18-19-20 ottobre al Ristorante Miron di Nervesa della Battaglia. Il 17 ottobre si esce dalla provincia di Treviso (e dall’Italia), per approdare al Der Katzlmacher di Monaco di Baviera. Il 21-24-25 ottobre si chiude la manifestazione al Ristorante Da Gigetto a Miane.

Un’occasione – Cocofungo 2013 – per provare i veri funghi italiani, in un contesto enogastronomico locale di eccellenza. In un periodo in cui le importazioni di funghi dalla Cina sono aumentate del 317% in un solo anno…