Iniziamo a conoscere JRE l’organizzazione con cui abbiamo l’onore di collaborare quest’anno per il Cocofungo. Jeunes Restaurateurs d’Europe (JRE) è un’associazione di giovani ristoratori che hanno in comune il desiderio di condividere il proprio talento e passione per la professione che svolgono.
In Europa vi sono oltre 350 ristoranti JRE, distribuiti in 11 paesi: Belgio, Croazia, Germania, Francia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Austria, Slovenia, Spagna e Svizzera. Nel 2008 vi rientrerà anche l’Australia.
Gli chef JRE combinano un’elevata perizia culinaria con la passione per la gastronomia europea ed il rispetto per tradizioni e prodotti locali. Come nessun altro sono di casa nell’arte culinaria innovativa ed inventiva, senza però perdere di vista l’eredità gastronomica. Inoltre, i ristoranti JRE si contraddistinguono per location, interni, ambiente e servizi.
Possono entrare a far parte di JRE i giovani ristoratori fino al 37° anno di età. I soci che hanno superato i 45 anni vengono nominati membri onorari, riconoscibili con la designazione “Table d’Honneur”.

Per i Jeunes Restaurateurs d’Europe (JRE) tutto si basa sulla condivisione e trasmissione di talento e passione. I giovani chef provano una forte solidarietà reciproca e scambiano con piacere le proprie conoscenze e competenze culinarie. E a coglierne i frutti, sono proprio i clienti!

Come dicono gli stessi membri:

JEUNES RESTAURATEURS D’EUROPE,
Per fare parte del continente dei sapori,
Dei colori e dei profumi,
Del regno della cucina inventiva
Abbiamo voluto riunire talenti e passioni e farvi
Conoscere qualche parte del mondo.

JEUNES RESTAURATEURS D’EUROPE,
Desideriamo dar vita
A questo moto perpetuo che,
Rispettando il grande patrimonio
Dell’arte culinaria e del buon vivere,
Ci rende ambiziosi anche di arricchirlo
E di trasmetterlo.

JEUNES RESTAURATEURS D’EUROPE,
Ci impegniamo quindi a costruire
Una grande famiglia solidale ed attenta
Con i nostri collaboratori e i nostri pari,
A rinnovare continuamente la nostra arte,
Affinché la nostra cucina, servendo
Da esempio per le generazioni future,
Sia già la gioia delle donne e degli uomini di oggi.