La ricetta del Ristorante Barbesin.

Ingredienti per 4 persone:

Ripieno:
gr. 200 di ragù d’anitra e finferli
q.b. di zucca a forma di fungo
q.b. di pane raffermo a forma di fungo
gr. 200 di fonduta tartufata
Composizione del piatto:
q.b. di finferli in padella
con cipolla aglio sale e pepe
q.b. di porcini
con olio aglio prezzemolo sale e pepe
q.b. chiodini
con olio aglio prezzemolo sale e pepe
q.b. pistacchio in polvere
2 pizzichi di caffè macinato.

Preparazione:

Tirare la pasta molto sottile, tagliarla a quadrettoni da cm 10×10 cuocerla in acqua salata per 3 minuti , raffreddarla e metterla in stampini a forma di fungo e confezionare i ravioli con il ragù d’anitra, le foglie di zucca, il pane raffermo e la fonduta, chiuderli bene e passarli in forno per 5 minuti a 150°.
Composizione del piatto: disporre i due ravioli a forma di fungo, le foglie di zucca fritte, dei funghi chiodini, porcini e finferli, nappare i gambi dei ravioli con una fonduta tartufata. Polverizzare le cappelle con del caffè macinato e del pistacchio in polvere e una foglia di prezzemolo fresco.