Ingredienti per 4 persone:

• gr. 320 riso Carnaroli • n. 4 porcini • gr. 50 burrata • 1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano • n. 16 scampi interi • 100 ml panna • 2 l brodo vegetale • gr. 20 di burro • 1 spicchio d’aglio • n. 1 costa di sedano • n. 1 carota • n. 2 cipolle • sale e pepe q.b.

Procedimento:

In una casseruola far soffriggere una mezza cipolla tritata con l’aglio, aggiungere i porcini precedentemente lavati mondati e tagliati a pezzi. Farli cuocere per 10 minuti con del brodo e successivamente frullare a crema. Sgusciare gli scampi. In una casseruola rosolare le verdure con i carapaci degli scampi e coprire con acqua fredda far bollire per 30 minuti, frullare e filtrare il liquido. Far ridurre fino ad ottenere una bisque densa. Emulsionare la burrata con la panna, sale pepe e un filo d’olio e rendendola liscia. Far rosolare la restante cipolla, aggiungere il riso e farlo tostare, sfumare e continuare la cottura con il brodo . A ¾ di cottura aggiungere la crema di porcini e nel frattempo rosolare le code di scampo. A cottura ultimata mantecare con parmigiano e burro, versare il risotto nei piatti e guarnire con gli scampi, la crema di burrate e la bisque di gamberi.